Come arrivare a Malta

Malta si trova in una posizione che da centinaia di anni è considerata strategica, al centro del Mediterraneo, a breve distanza dalla Scilia e non troppo distante dalla Tunisia.

Esistono vari modi per raggiungere Malta sia per mare, sia in volo, ma mentre le compagnie aeree che partendo dall’Italia raggiungono l’arcipelago maltese sono molte, le compagnie marittime che effettuano tratte dirette dai porti della nostra penisola fino a Malta sono praticamente inesistente, ad eccezione della compagnia Maltese “Virtu Ferries”.

Come arrivare a Malta per mare

Come arrivare a Malta

Dalla Sicilia esiste attualmente una sola opzione:

Tratta Pozzallo-Malta della compagnia di bandiera Maltese Virtu-Ferries, che da anni effettua giornalmente tratte dal porto di Pozzallo al porto di Floriana, con una flotta di 6 traghetti di tipologia differente, di cui 5 catamarani con una capienza che va dalle 300 alle 800 persone.

Le partenze da Pozzallo sono: alle ore 19:30 di Lunedì, Martedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica e alle ore 20:30 di ogni Sabato, e inoltre ogni Mercoledì e Venerdì c’è un’ulteriore partenza da Pozzallo alle 09:15.
Il ritorno invece è alle ore 06:30 di Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica e alle 05:00 di Martedì e Sabato, e inoltre ogni Mercoledì e Venerdì c’è un’ulteriore tratta alle 16:30.

Potete effettuare le prenotazioni dei traghetti Virtu Ferries direttamente dal sito ufficiale.

E per chi proviene dal resto della penisola?

Per tutti coloro che provengono dalla maggior parte delle città Italiane e che decidono di raggiungere Malta con la propria auto, la carenza di linee marittime dirette per Malta può rappresentare un piccolo ostacolo. Questo significa doversi arrangiare con altri traghetti ed effettuare scali intermedi in modo da raggiungere il porto di Pozzallo.

Con “Grandi Navi Veloci” fino in Sicilia

Da Civitavecchia esistono alcune linee di Grandi Navi Veloci che raggiungono la Sicilia, sia a Palermo che a Termini Imerese, oppure partendo da Genova o da Napoli sempre con destinazione Palermo. Da Palermo è un lungo viaggio fino a Pozzallo (quasi 4 ore), percorrendo la E90 (direzione Caltanissetta), poi la A19 fino a Catania, e successivamente l’E45 da Catania in direzione Gela, poi la SS115 in direzione Ragusa e infine la SP46 fino a Pozzallo.

Con “Caronte & Tourist” fino in Sicilia

Dal porto di Salerno è possibile raggiungere Messina con la compagnia Caronte & Tourist. Da Messina bisogna poi raggiungere il porto di Pozzallo passando per l’autstrada E45 in direzione Catania.

Nuove linee “Tirrenia” attive da Settembre

A partire dal 1 Settembre 2016 saranno disponibili due nuove rotte per Malta (con la compagnia “Tirrenia”) con partenze sia da Livorno che da Catania

Tirrenia “Livorno – Malta”: sarà attiva per 4 giorni a settimana per un totale di 8 partenze settimanali (2 partenze al giorno). Questa linea non sarà diretta, è previsto infatti uno scalo intermedio a Catania.

Tirrenia “Catania – Malta”: sarà attiva 3 giorni a settimana per un totale di 6 partenze settimanali (2 partenze al giorno).

A partire dal 1 Gennaio 2017 sia la rotta “Catania – Malta” che “Livorno – Malta” diventerrano giornaliere.

Regole stradali per quando arriverai a Malta

Come arrivare a Malta

Una delle cose che potrebbe sfuggirti di mente quando sbarcherai al porto di Floriana è il fatto che a Malta si guida “all’inglese”, ovvero sulla corsia sinistra della strada. Per molte persone abituate a viaggiare nel Regno Unito o in altri paesi con la guida al contrario è un fatto scontato, ma per chi arriva a Malta per la prima volta potrebbe essere disorientante. Istintivamente uscendo dal porto potresti imboccare la corsia sbagliata per cui all’inizio segui sempre le altre auto e concentrati esclusivamente sul mantenerti sempre sulla stessa corsia, tenendo anche conto che nelle rotende dovrai ruotare in senso inverso a quello abituale ma che la precedenza rimane comunque per i veicoli che provengono da destra.

Ricapitoliamo alcune regole del codice stradale Maltese.

  • Circolare sulla carreggiata sinistra
  • Sorpassare a destra
  • Precedenza a destra
  • Rotatorie in senso orario (i veicoli dentro la rotatoria hanno la precedenza)
  • Cinture obbligatorie
  • Velocità massima nei centri abitati: 50 Kmh
  • Le linee gialle ai bordi delle strade indicano il divieto di parcheggio

Come arrivare a Malta in aereo

Come arrivare a Malta

Le compagnie aeree che raggiungono Malta con partenze provenienti dalla nostra penisola sono varie, e sono sia “di bandiera” che le classiche “low cost”. Ryanair ad esempio offre voli diretti per Malta che partono da Bari, Bologna, Milano, Pisa, Torino, Trapani e Treviso. Easyjet offre voli diretti (ma solo da Luglio a Novembre) con partenze da Milano e da Roma.

AirMalta, la compagia di bandiera Maltese, ha partenze regolari da Milano, Torino, Venezia, Genova, Bologna, Pisa, Firenze, Ancona, Roma, Napoli, Bari, Brindisi, Lamezia Terme, Reggio Calabria, Palermo, Catania, Cagliari e Olbia. Alitalia invece offre partenze da Roma, Milano, Catania e Palermo.

Se stai cercando un volo per Malta ti consiglio un sito dove potrai trovare delle ottime offerte, ci sono spesso delle promozioni molto convenienti. Clicca qui per trovare i migliori voli per Malta.

Grazie ad un costo della vita più basso è possibile vivere a Malta spendendo meno e risparmiando.

Vuoi imparare l'inglese in uno dei posti più belli del Mediterraneo?

Cerca lavoro a Malta nei vari siti di annunci di lavoro e nei portali di riferimento

Cerca nelle varie offerte di lavoro se c'è qualche opportunità su misura per te