Sei stai cercando un appartamento a Malta ti farà sicuramente comodo qualche consiglio per comprendere meglio “dove” e “come” cercarlo, specialmente se non conosci Malta o se ci sei stato soltanto in vacanza.

Ogni persona viene a Malta per motivi differenti, c’è chi cerca lavoro e necessita di stare vicino alle zone che offrono più opportunità di inserimento professionale, c’è chi il lavoro l’ha già trovato e vuole trasferirsi vicino alla futura sede lavorativa, c’è anche il libero professionista che lavora da casa e la vuole vicino al litorale, oppure chi si trasferisce per ragioni imprenditoriali e ha bisogno di trovarsi il più possibile vicino all’aeroporto.

Molto spesso gli agenti immobiliari di Malta ricevono questo genere di richieste (impossibili da soddisfare tutte insieme, o comunque molto improbabili da reperire):

  • Ho un budget limitato, non posso spendere più di € 500 al mese
  • Vorrei un appartamento luminoso, possibilmente nuovo
  • Mi piacerebbe una casa con giardino, o con piscina
  • Vorrei un’appartamento con vista mare

Ognuna di queste richieste nasconde una scarsa conoscenza del territorio Maltese. Analizziamole una per una nel dettaglio:

Budget limitato?

Negli ultimi anni (e in modo particolare tra il 2013 e l’estate del 2016) i prezzi degli appartamenti in affitto a Malta sono aumentati in modo esponenziale, l’incremento effettivo del valore degli affitti in alcune zone di Malta è stato stimato intorno al 25% rispetto ai prezzi medi registrati nel 2013 (soltanto nell’ultimo trimestre del 2016 gli affitti sono aumentati di circa il 5%), una cifra impressionante se si considera che la maggior parte di questi appartamenti è rimasta tale e quale, una prova inconfutabile di come funziona la “legge della domanda e dell’offerta”. Se fino al 2015 era ancora plausibile trovare appartamenti in affitto a Malta intorno ai € 500 mensili, oggi è molto più difficile, e quelli disponibili a questi prezzi sono quasi sempre in condizioni non proprio “ottimali”, o nelle zone meno richieste dell’isola.

Appartamento luminoso?

In alcune zone, come Gzira, Msida, Sliema, St. Julian’s (ovvero tutte quelle situate nell’area “centro orientale” dell’isola) gli appartamenti luminosi sono quasi sempre i più costosi, in particolar modo quelli di recente costruzione. Gli appartamenti più grandi e luminosi si trovano più facilmente nelle zone più moderne (tipo il lungomare Sliema appunto) nel nord dell’isola, nei pressi di Pembroke o nell’area di Madliena, oppure in alcune zone dell’area meridionale di Malta. Tieni presente che le case più vecchie (le “house of character” costruite con la pietra Maltese) tendono ad essere piuttosto buie all’interno.

Casa con giardino?

Le case con giardino a Malta sono una rarità (specialmente se parliamo di giardini grandi) nella maggior parte dei casi questo genere di abitazioni si trova nella zona di Madliena e High Ridge, nel sud, nelle aree rurali (nei pressi di Bahrija ad esempio), oppure a Gozo. Se cercate case con giardino a Malta dimenticatevi di trovarle a Sliema, o a St. Julian’s e nelle aree limitrofe. E parlando di prezzi, sono quasi sempre case costose. Se c’è anche la piscina preparatevi a spendere almeno € 2000 al mese. Nelle zone costiere dell’area centrale di Malta si possono trovare appartamenti al piano terra dotati di “cortile interno”.

Vista sul mare?

La vista sul mare è un privilegio mediamente costoso, dipende molto dalla zone di Malta in cui si vuole abitare. Le case con vista mare in zone come Sliema o St. Julian’s sono estremamente costose, e se parliamo di Tignè Point o della marina di Portomaso i prezzi sono ancora più elevati (nell’ordine di almeno un paio di migliaia di Euro al mese). Per avere la vista sul mare e spendere “il meno possibile”, bisogna spostarsi a sud, ad esempio a Marsakala, oppure a Xghajra, o ancora più a sud nei pressi di Birzebbuga. Non è particolarmente complicato trovare appartamentini con vista mare a Gozo, a Xlendi ad esempio sono generalmente più costosi, ma in località come Marsalforn o Qala ci sono maggiori opportunità a prezzi più abbordabili.

Conosci alcuni "pro" e "contro" delle varie zone di Malta

Area Centrale

Area Centrale

Questa è la zona di Malta in cui inizialmente quasi tutti vorrebbero vivere, è "centrale" non solo per la posizione geografica, ma anche perché è una zona di riferimento, probabilmente perché Sliema e St.Julians sono le prime due città con cui ci si rapporta (da turisti) e perché vi è la maggiore concentrazione di attività commerciali e di ristoranti e quindi di opportunità lavorative. Tra le città più "richieste" oltre a Sliema e St. Julians sempre in prossimità del litorale ci sono anche Gzira, Msida, Pembroke, Swieqi, mentre nell'entroterra troviamo Birkirkara e Attard.

Nord

Nord

Il nord di Malta è meno caotico dell'Area Centrale, ma per molti aspetti è considerato più affascinante. Sul versante orientale troviamo le bellissime cittadine di Bugibba, St. Paul Bay, Qawra e Xemxija, e più a nord c'è splendida Mellieha. Nell'entroterra di questa zona possiamo trovare la città di Mosta, Naxxar e Gharghur, e più a sud c'è Rabat adiacente alla storica Mdina.

Sud e Valletta

Sud e Valletta

Valletta rappresenta un caso a parte (insieme a Floriana) è la città con il maggior numero di collegamenti, sia terrestri, verso le altre città dell'isola, che marittimi. Vivere nella capitale può essere molto pratico, ma è anche costoso (se si vuole risparmiare però si può optare per la zona di Floriana che è adiacente alla capitale).

A sud di Valletta troviamo le "Three Cities", ovvero: Vittoriosa (o "Birgu", che è il suo nome Maltese), Senglea e Cospicua, pittoresche e caratteristiche con le loro fortificazioni storiche. Sempre sulla costa ma più a sud troviamo la splendida Marsascala. Nell'entroterra invece è situata la tranquilla cittadina di Zabbar.

Sud Ovest

Sud Ovest

Il Sud Ovest di Malta è conosciuto principalmente per il suo aeroporto (l'unico aeroporto internazionale dell'isola), situato in prossimità della cittadina di Luqa. Un'altra città molto importante di quest'area dell'isola è Birzebbuga, in cui si trova il Malta Freeport, ovvero il porto commerciale più grande di Malta (il terzo più importante del Mediterraneo).

Gozo

Gozo

Gozo (in Maltese "Għawdex") è la sorella minore di Malta, in termini di estensione, ma non meno importante per quanto riguarda le attrazione turistiche e la bellezza del territorio, è più selvaggia, decisamente più indicata a chi ama la tranquillità e vuole stare in contatto con la natura. Chi sceglie Gozo generalmente non ha bisogno di spostarsi quotidianamente a Malta.

Come scegliere un appartamento a Malta

Ti faranno senz’altro comodo alcuni consigli che dovrai tenere in considerazione per valutare al meglio la qualità degli appartamenti a Malta. Ricorda che non sempre un appartamento “moderno” rappresenta la migliore soluzione in termini di qualità, e al tempo stesso un appartamento “vecchio” può nascondere alcune insidie (in particolare la muffa, che è molto comune nelle case Maltesi).

Appartamenti di recente costruzione o meno recenti?

Malta negli ultimi dieci anni ha subìto un incremento della produzione edilizia quasi incontrollato, incentivando l’interesse di privati Maltesi (ma anche di investitori provenienti dal resto d’Europa) che hanno investito ampiamente nel mercato immobiliare locale. La forte richiesta di appartamenti ha determinato una crescita del numero complessivo di nuove costruzioni, ma ancora più spesso, specialmente nelle grandi aree urbane, si tratta di vecchie abitazioni rase al suolo e ricostruite velocemente, oppure ampliate grazie ad una legislazione che ha reso più agevole l’innalzamento dell’altezza degli immobili (con l’aggiunta di nuovi piani sopra le vecchie costruzioni). Per ovvi motivi speculativi in certi casi la “forma” ha prevalso sulla “sostanza”, per cui non è raro trovare appartamenti ricavati in modo fantasioso da porzioni di vecchie “maisonette” (i classici immobili unifamiliari a due livelli) che con l’aggiunta di ulteriori piani vengono trasformate in vere e proprie palazzine. È veramente molto difficile stabilire la qualità di questo tipo di appartamenti senza viverci, ma non è troppo complicato rendersi conto fin da una prima occhiata se si tratta di vecchie case “ripulite” superficialmente o di lavori di ristrutturazione radicale. Nella maggior parte dei casi però le vecchie “maisonette” ben conservate offrono alcuni vantaggi nella gestione delle temperature domestiche, merito dei materiali con cui venivano costruite in passato le case Maltesi (la Globigerina, tipica pietra gialla, conosciuta come “limestone”). Non esiste pertanto un criterio “univoco” di valutazione, sia le vecchia case che le costruzioni più recenti possono avere pregi e difetti per cui è consigliabile effettuare sempre un sopralluogo (meglio se “approfondito”) prima di affittare un appartamento.

Luce e Acqua: la tariffa “Residential” e la registrazione all’ARMS

Prima di affittare un appartamento devi sapere che a Malta il costo dell’energia elettrica e dell’acqua domestica può variare moltissimo a seconda che la tariffa con cui vengono calcolate le bollette sia di tipo “Domestic” o “Residential”. La tariffa “Domestic” viene applicata quando nell’appartamento non sono presenti “residenti”, ad esempio se un proprietario ha due appartamenti di cui uno è una “seconda casa” in cui non vive abitualmente, in questo caso le bollette di energia elettrica e acqua di questo appartamento verranno calcolate con la tariffa “Domestic”. La tariffa “Residential” è molto più conveniente, e garantisce al consumatore un risparmio consistente. Alcuni proprietari quando affittano i propri appartamenti “dimenticano” di informare l’ARMS (l’ente Maltese che si occupa materialmente dell’emissione delle bollette) che l’appartamento è regolarmente abitato, obbligando gli inquilini a pagare le bollette con la tariffazione più costosa. Prima di firmare un contratto d’affitto accertati che il tuo padrone di casa sia intenzionato a informare l’ARMS della tua presenza nell’appartamento, in caso contrario le tue bollette saranno molto salate.

Attenzione all’umidità (e alla muffa)

Il clima di Malta ha i suoi vantaggi, è senza ombra di dubbio la nazione Europea con l’estate più lunga. Ma la sua umidità insieme alle temperature elevate rappresentano spesso un problema comune per le pareti delle case Maltesi. Tanta umidità significa solo una cosa, che prima o poi dovrai confrontarti con un ospite molto comune: “la muffa”, che quasi sempre si manifesta sotto forma di antiestetiche macchie nere su pareti e soffitti, non soltanto nei bagni, ma in tutte le aree della casa. Rassegnati, sono pochissime le case moderne Maltesi sottoposte a trattamenti di isolamento “anti-muffa”, per cui è consigliabile adottare alcune precauzioni per limitare il più possibile questi problemi: ovvero produrre meno umidità, ventilare bene gli ambienti per ridurre al minimo l’umidità e riscaldare la casa nel periodo invernale.

  • Aprire spesso le finestre durante il giorno (se non piove ovviamente) per facilitare il ricircolo dell’aria
  • Evitare di stendere ad asciugare vestiti e lenzuola dentro casa
  • Evitare le piante d’appartamento che necessitano di molta umidità
  • Utilizzare un deumidificatore (o in alternativa posizionare nelle stanze delle ciotole piene di sale grosso da sostituire ciclicamente)
  • Verificare regolarmente che i sanitari, i lavandini, le docce e le vasche da bagno, siano perfettamente sigillati e non ci siano perdite di acqua
  • Verificare la tenuta degli infissi esterni in modo che non ci siano infiltrazioni d’aria

Se sulle pareti iniziano a comparire delle macchie scure rimuovi le macchie il prima possibile con una miscela di acqua e candeggina oppure con dei prodotti specifici (ad esempio: “Murisan Antimoffa” della Berger) che si trovano facilmente nei negozi di articoli casalinghi o di prodotti per il “bricolage”.

Consigli per trovare casa a Malta

Quali sono le migliori località? Conosci già la differenza tra short-let e long-let? Leggi la guida su come trovare casa a Malta per saperne di più.

Trovare casa a Malta

Cerchi Casa a Malta? Contattaci!

Per affitti Long Let (almeno 6 mesi) compila il modulo e ti metteremo in contatto con i nostri partner selezionati.

leggi l'informativa sulla Privacy
Invio

Lascia un Commento